GOOD NEWS & MORE! – notizie recenti e rilevanti del mondo NPL Luglio 2021

Notizie NPL Luglio: eccoci per un nuovo entusiasmante round di news.

Oh cavolo, è l’11: io adoro pubblicare le notizie mensili il 15!

Pazienza, la seconda domenica di questo mese cade l’undici.

Hey, se non altro spero che puoi apprezzare il mio impegno instancabile a fornire a fornire contenuti ed informazioni utili per te; se mezza Italia si rilassa la domenica, io sono qui a lavorare per te!

Non aspetto i giorni infrasettimanali per avere libero il weekend!

Comunque, vediamo cosa bolle nella pentola dell’ecosistema NPL…

NOTIZIE NPL LUGLIO 2021: LE BUONE NOTIZIE DELLA EUROPEAN BANKING AUTHORITY

EUROPEAN BANKING AUTHORITY

Da CreditVillage abbiamo un ottimo riassunto dei rischi trimestrali pubblicati da EBA, e lato NPL l’autorità bancaria ha qualcosa di buono da dire… passo la parola a CreditVillage:

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha pubblicato il suo cruscotto dei rischi trimestrale insieme ai risultati dell’edizione primaverile del questionario di valutazione dei rischi (RAQ). […]

Il rapporto NPL è migliorato ulteriormente, ad eccezione di alcuni settori che potrebbero essere stati maggiormente colpiti dalla pandemia.

Interessante, interessante. Ma di quanto è migliorato esattamente?

Ecco qualche numero (da notare che, tuttavia, alcuni settori sono peggiorati):

Il rapporto NPL è diminuito nonostante un leggero aumento dei volumi di NPL. Ha raggiunto il 2,5%, in calo di 10 pb rispetto al trimestre precedente. Anche se il rapporto NPL è diminuito in media generale, alcuni settori hanno registrato un aumento. […]

Con riferimento all’Italia, il patrimonio di base fondamentale delle banche, a regolamentazione pienamente rispettata e’ poco sotto il 15%, leggermente inferiore alla media delle 131 banche oggetto dell’analisi.

Nel nostro paese l’NPL Ratio si attesta poco sotto il 5% risultando ancora superiore alla media europea pari al 2,5%.

Positivo invece il dato sul tasso di copertura dei crediti non performing che in Italia arriva al 53% a fronde di una media UE del 44,7%.

Fai caso che l’NPL Ratio italiano (il rapporto tra crediti buoni e crediti in sofferenza) è ancora sopra la media del vecchio continente… insomma continua ad esserci pesce nell’oceano per investire con metodi altamente lucrativi!

La notizia completa si trova presso la fonte.

Fonte: creditvillage.news

NOTIZIE NPL LUGLIO 2021: cartolarizzazioni inusuali…

Cartolarizzazione

Ecco una notizia meno usuale, sempre da CreditVillage:

Banca Carige, ha reso noto di aver concluso la strutturazione ed emissione di un’operazione di cartolarizzazione di crediti di elevato standing (assistiti da garanzia MCC cosiddetti “Finanziamenti Lettera M”) tali da poter rientrare nelle definizioni ESG (Environment, Social and Corporate Governance) […]

Che ti dissi?

La parte “banale” (se ha senso definirla banale) è che hanno cartolarizzato solo “poche” centinaia di milioni di euro; dico questo perché nell’incredibile mercato degli NPL siamo troppo abituati a cessioni mostruose di pacchetti che valgono miliardi…

In particolare è stato ceduto un portafoglio di crediti per un valore lordo contabile pari a circa €383 milioni […]

Infine si sa che hanno emesso due classi di titoli, cosi divise:

  • €320 milioni di una tranche senior, corrispondente a circa l’83,0% del valore lordo
    contabile, alla quale sono stati attribuiti i rating investment grade A3 da Moody’s e A da Standard & Poor’s;
  • €62,7 milioni di una tranche junior.

Come sempre, l’articolo completo lo trovi seguendo il link qui sotto.

Fonte: creditvillage.news

NOTIZIE NPL LUGLIO 2021: LE (ENNESIME) AVVERTENZE DELLA BCE

NPL Luglio 2021 avvertenza della BCE

Non è la prima volta – e ci butto giù soldi che non sarà nemmeno l’ultima – che la Banca Centrale Europea (BCE) avverte le banche italiane in merito ai crediti deteriorati.

Certamente io ne parlavo sin dalla nascita della Gazzetta…

Ma vediamo cosa succede a questo giro!

Il capo della vigilanza Bce, Andrea Enria, è intervenuto in un webinar organizzato dalla European Court of Auditors (Eca), invitando le banche alla cautela:
La nostra valutazione è che il forte aumento degli NPL che ci aspettavamo la scorsa estate ora è meno probabile perchè lo scenario base è migliorato e lo scenario avverso si è avvicinato allo scenario base.
Ma quale sarà il livello finale dipenderà da quanto dureranno le misure di sostegno alle imprese e le moratorie ed è probabile che con la fine delle misure di sostegno ci sarà un aumento dei non performing loans.
Per questo invito le banche alla cautela perchè questo è il momento di rafforzare i meccanismi di risk control perchè in prospettiva potrebbe peggiorare. […]

Ecco. Ti sorprende?
A me no… d’altronde sono scenari di cui ne avevamo già parlato e ci aspettavamo già almeno lievi aumenti dei volumi di NPL nel Belpaese
Come detto anche sopra… un NPL in più è sempre una potenziale ulteriore opportunità per un affare meraviglioso 😉

Fonte: monitorimmobiliare.it

Al tuo successo,
Dottor NPL.

PS: mi chiamo “Dottor NPL” perché realizzo investimenti di altissimo livello negli NPL, facendo leva su crediti problematici che sono delle vere patate bollenti che altri hanno paura di toccare; ma una situazione difficile offre ricompense stratosferiche a chi sa snocciolarla… se vuoi partecipare anche tu ed investire senza alzare un dito (faccio tutto io), CLICCA QUA!


logo Dottor NPL Dottor NPL è il primo e unico esperto sugli investimenti immobiliari diretti in NPL in Italia per privati, creatore del metodo più avanzato e redditizio NPL Advanced, nonché autore di "Come investire in NPL",  il libro di riferimento sull'argomento. Vanta esperienza pluriennale... sin dalla nascita del primo affare NPL in Italia!
Vuoi avere il privilegio esclusivo di investire con il dottore che cuce operazioni ad altissimo rendimento ad hoc per te?
Per la prima volta è possibile:  CLICCA QUI PER INGAGGIARLO!


CONDIVIDI SU: