Si apre il banchetto: se per caso passeggi sotto le finestre di una banca, rischi che ti tirano gli NPL come coriandoli 🎉

Sarò sincero: c’è poco che mi entusiasma di più che vedere le banche che tirano gli NPL, lanciandoli addosso a chiunque. Come mai? Perché si fanno a manetta i quattrini!

Certo, dicono che i soldi non portano la felicità, ma preferisco di gran lunga essere ricco piuttosto che povero! 🙂

E tu?

Bene, visto che siamo sulla stessa frequenza, lascia che ti dica una cosa..

Era il 2015 quando la terra dello stivale batteva tutti i record a livello di volumi NPL, i famosi crediti deteriorati.

Allora le esposizioni rischiose ammontavano a ben €341 miliardi, un oceano di problemi che tutt’oggi stiamo faticando a risolvere..

storico NPL

Col passare del tempo, questi volumi diminuiscono, grazie in primis ad investitori che alzano il culo dalla sedia e comprano i crediti – tipicamente sotto forma di pacchetti – per poi realizzare operazioni immobiliari di successo.

Senza entrare ora nei dettagli di come funziona, il merito è quindi TUO (e tanti altri investitori come te) che appunto sborsi i dindini per realizzare investimenti in NPL tramite me.

Pian piano, un NPL alla volta, eradichiamo questa piaga e veniamo ricompensati abbondantemente 🙂

Ora arriva il bello: mai come adesso hai avuto cosi tante e cosi ECCELLENTI opportunità per moltiplicare il tuo patrimonio e farlo schizzare alle stelle.

Infatti gli investimenti diretti in NPL sono i più sicuri, i più redditizi ed i più veloci nel mondo dell’immobiliare.

E sebbene di investimenti in NPL ne sono già stati fatti una marea, la strada è ancora lunga per fare piazza pulita nel Belpaese!

Sissignore, non raffreddare il motore; anzi, è ora di salire di marcia!

IL FALLIMENTO NON E’ CONTEMPLATO

failure

Avanti veloce fino al 2017 quando FinanzaOnline scriveva: “il 2017 passerà alla storia come l’anno dell’esplosione delle operazioni di Non Performing Loan.

I creditori stavano davvero e finalmente iniziando a ingranare per smaltire le sofferenze e passarle nelle mani desiderose di investitori assettati come te.

Cominciava davvero una nuova era per investimenti brillanti.

Quell’anno UniCredit chiudeva il cosiddetto progetto Fino, acronimo di Failure Is Not An Option.

Che han fatto col Fino? Nella prima metà del 2017 hanno ceduto ben €33 miliardi di NPL!

Questi volumi da soli eclissavano tutte le vendite degli interi 2015 e del 2016, quando scambiarono mani meno di €20 miliardi.

Altri creditori che svendevano NPL a go-go erano Monte dei Paschi di Siena (che nel 2018 ha passato €25 miliardi in un colpo solo) e BPM per esempio, mentre lato acquirenti spiccava Banca IFIS che prendeva grossi pacchetti.

Capisci quindi com’è nato il trend e come siamo arrivati a volumi di €100 miliardi NPL nel 2018?

C’è poco da stupirsi a questo punto!

STRATEGIE D’INVESTIMENTO ‘EFFICIENTI’ (SI, MA CE’ DI MEGLIO ANCORA)

Efficienza

Alcuni investitori immobiliari indipendenti giurano che lo sviluppo immobiliare e il saldo a stralcio siano le strategie d’investimento immobiliare più efficaci in assoluto.

Premesso che sono efficaci (nel senso, funzionano), non sono le più efficienti in assoluto. Vale a dire, si può ottimizzare ulteriormente il rendimento di un’operazione immobiliare attraverso l’utilizzo di tecniche differenti.

Ti spiego brevemente come funzionano le 2 famose metodologie.

> SCENARIO <

Una società d’investimento immobiliare prende di mira in Porta Venezia – una zona prestigiosa di Milano – un appartamento monolocale.

L’appartamento in questione ha un’ampia metratura ma esteticamente ha visto condizioni migliori in passato.

La società decide di acquistarlo tramite saldo a stralcio.

Per fare ciò deve avviare lunghe trattative con il creditore nonché l’esecutato, colui che cercava di comprarselo inizialmente tramite mutuo ma non sta più pagando le rate.

Oltre a faticare tantissimo a chiudere le bibliche negoziazioni, riescono a comprare l’immobile con uno sconto di solamente 30%, pagando circa €300.00.

Questo sconto non è favoloso se confrontato con altri approcci, ma per girare ulteriormente il coltello nella piaga la società deve anche spendere €45.000 per la ristrutturazione del locale. Ahia!

Procede con i lavori che a loro volta richiedono certe tempistiche, e dopo un’era geologica chiude l’operazione d’investimento vendendo di nuovo l’immobile sul mercato libero.

Guadagno? 105.000 euro netti, per un ROI (ritorno) di +24%.

Buono? Beh, sicuramente mille volte meglio che un conto deposito all’1% (se ti va bene).

Peccato che c’è di mille volte meglio ancora!

QUINDI COME CI SI MUOVE CON QUESTI NPL ADESSO?

Mosse

Perdona la parentesi di prima: l’ho pensata necessaria perché i “guru” degli investimenti immobiliari continuano a profetizzare giorno e notte le stesse metodologie classiche. Per carità, sono fattibili, ma io gli inviterei a dare un occhio anche alle innovazioni degli ultimi anni..

Ciò detto, voglio farti leggere un po’.

Sai come si dice, l’informazione fa tutta la differenza!

Inizia con questo documento di due pagine della Banca d’Italia: è breve, conciso ma estremamente informativo.

Scoprirai:

  • perché siamo arrivati ad una situazione disastrosa con la quantità galattica di NPL
    ( e questi accorgimenti ti faranno riflettere su come nascono eventi importanti nella finanza e l’economia.. e ti possono cambiare la vita perché capirai cos’altro potrebbe succedere nel futuro e quando… cavoli, potrei scrivere libri interi analizzando queste cose per farti capire come ragionare a riguardo!)
  • come si definiscono ufficialmente gli NPL e come si classificano
  • qualche dato sulla situazione in Italia in quel anno chiave del 2017

A questo punto ti direi di proseguire nel farti una cultura con quest’altro materiale di una dozzina di pagine che ti da’ qualche dettaglio sulle problematiche e le tendenze di due anni fa, e gli approcci che sono nati per affrontare il casino. Gli approcci sviluppati allora si sono poi evoluti nelle misure che applicano le banche oggi per cedere gli NPL in men che non si dica.

Non devi per forza leggerti ogni singola parola, ma se ti fai un’idea a grandi linee, potrai fare 1+1, collegare i punti.. e si accenderà prima o poi una lucina nel tuo cervello, tale che dirai: “ah ecco perché stanno facendo certe cose! ora è tutto chiaro come il cristallo e posso anche immaginare quali saranno le loro prossime mosse!

Avere un quadro mentale di questo tipo ti renderà estremamente informato su un argomento che tutt’oggi – nonostante se ne parli sempre di più – è capito da ben pochi.

Se avessi un centesimo per ogni persona che dice “ah si NPL, veicolo d’investimento sfavillante!“, sarei più ricco di Bill Gates.

Invece se avessi un centesimo per ogni persona che SA di cosa sta parlando quando dice NPL, sarei più povero di Mujica.

Tu che invece capirai TUTTO sugli NPL, avrai la massima confidenza per investire e metterai un grande sorriso sul tuo viso 🙂

Ok, letto il secondo PDF, ti consigliere di continuare la tua maratona con questo seguito del 2018: I crediti deteriorati: mercato, regole e rafforzamento del sistema.

Cosi chiudi il cerchio.

BASTA CON LE LETTURE E STAI FERMO

eye_opener

Bentornato.

A parte che il tempo è per la sua natura limitato, non ti faccio leggere papiri egiziani. Basta cosi, anche perché di tutta la parte operativa se ne occupa il sottoscritto.

Ciò detto, ti prendo e ti apro forzatamente con le mie mani gli occhi: là fuori gli NPL sono visti come oro colato, e chiunque capisce minimamente il loro potenziale cerca di accaparrarseli come degli sciacalli.

Vuoi un esempio?

I tedeschi di Allianz hanno strategicamente comprato Euler Hermes, quella società che controllava il 48% del mercato italiano ad alto livello.

Era il 27  novembre 2017 quando Allianz siglava un accordo per acquisire il controllo maggioritario di Euler Hermes.

Come diceva scenarieconomici.it: “per pagare a prezzo di saldo i beni immobili italici, la soluzione è  [..] impossessarsi dei debiti andati degli italiani a male che hanno garanzie reali, ipoiteche su case ed aziende. Appunto, Euler Hermes. Un piano perfetto.

E cosi Euler Hermes passò gradualmente ma completamente sotto l’ombrello di Allianz, annunciavano il 2 Maggio 2018:

“Following the completion of the simplified tender offer opened from April 9 to April 20, 2018, Allianz reached 94.91 percent of the share capital and theoretical voting rights of Euler Hermes.”

Che storia di successo per Allianz.

Tu sei nel ‘piccolo’. Questo non vuol dire che gli affari raggiungibili da te sono minori o inutili: puoi facilmente cambiare la tua vita col mio aiuto.

IL VERO MOTIVO PER CUI NPL E’ LA MIGLIORE OPPORTUNITA’ D’INVESTIMENTO IMMOBILIARE OGGI IN ITALIA

NPL

Supponi di essere un medico e improvvisamente viene ti si avvicina un uomo con una ferita quasi mortale.

Ti sta implorando di aiutarlo, gridando con tutto il potere dei suoi polmoni quanto gli fa male.

In quel istante, secondo te, se gli dici “mi devi dare 10ooo euro per aiutarti“.. come reagisce?

Sta per morire se non viene soccorso e non ha il tempo di cercare aiuto altrove.

OVVIO CHE ACCETTA LE TUE CONDIZIONI.

E se i 10000 euro non li ha nell’immediato, farà di tutto per pagarti.

Il bagno di sangue che sono gli NPL italiani rappresenta una situazione del tutto disperata: questo punto da solo dovrebbe farti capire la possibilità di fare fiumi di €€€.

Laddove ci sono problemi grossi da risolvere, aspettano ricompense altrettanto grosse.

Intesi?

CONCRETAMENTE

Entrando un po’ nello specifico:

  1. qui sulla penisola affoghiamo in un mare di NPL che ha raggiunto volumi dei centinaia di miliardi di euro, 3 volte superiori alla media europea
  2. la maggior parte degli NPL derivano da mutui non onorati

Ecco quindi perché i migliori investimenti d’oggi sono in NPL immobiliari.

Le operazioni dirette in NPL sono state etichettate come fantastiche pure da FMI, il Fondo Monetario Internazionale.

La negligenza passata delle banche (erogavano mutui a chiunque, come se avessero soldi da buttare via), unita poi alla loro mancanza di esperienza nel gestire NPL, ha alimentato il boom di crediti deteriorati..

.. E DI RIFLESSO UN BOOM DI OPPORTUNITÀ’ D’INVESTIMENTO PER TE OGGI!

Come ti dicevo prima, rispetto al 2015 un po’ di crediti sono stati gestiti si, ma non molti eh.

In seguito a grandi cessioni di miliardi di euro, i pacchetti di crediti spesso passano semplicemente nelle mani di qualche altra società vettore o intermedia e RIMANGONO ANCORA DA GESTIRE.

Per questo motivo, è facile trovare ancora oggi NPL di anni fa. Se sulla carta i volumi sono diminuiti sensibilmente, in pratica abbondano ancora.

Le banche sono costrette a vendere NPL a poco prezzo per andare avanti: non è raro sentir parlare di NPL ceduti a solamente 20% del valore originale.

Ciò significa un bel 80% di profitto lordo per un potenziale investitore, come ti sembra paragonato a un 20-30% fatto con altri metodi?

Con le opportunità migliori (che sono più rare ovviamente) è possibile addirittura superare un ROI annuale del 200%.

Le banche continuano a cedere NPL a poco prezzo, anche perché la Banca Centrale Europea ha dato un ultimatum.

Lo svolgimento di un investimento diretto in NPL e’ semplice (ma non facile!): quando tu investi con me per esempio, si prende un immobile in fase di pignoramento avanzato e si rimpiazza il creditore originale.

Poi, senza necessariamente fare ristrutturazione o altri lavori complessi di progettazione della casa, la si vende all’asta oppure sul mercato libero, richiedendo l’assegnazione dell’immobile in sede di esecuzione forzata.

Quindi SI INCASSA.

Le cose belle non finiscono qui..

LA CILIEGINA SULLA TORTA

La ciliegina è che un investimento in NPL come quelli che faccio io col mio metodo specifico chiamato NPL Advanced è che il risultato è win-win.

Voglio dire, vince sia l’investitore che guadagna alla grande, sia la banca che recupera denaro rapidamente e si toglie un peso.

Infatti per la banca è impresa ardua pignorare e vendere all’asta, perché il sistema italiano è molto lento e pieno di ostacoli. Anziché spendere una valanga di soldi per procedure legali e attendere anni per chiudere l’esecuzione forzata, preferiscono passare comodamente la palla ad un investitore!

Credimi, hanno l’acquolina in bocca e allora tirano gli NPL come se fossero coriandoli.

Le banche devono sbrigarsi e alleggerire il loro bilancio: offriti per dare una mano 🙂

FUNZIONA SEMPRE

A proposito, ti ricordi come ti spiegavo che fare uno saldo a stralcio non sempre è fattibile?

Quando il pignoramento è avanzato, non è più possibile ricorrere alla trattativa saldo a stralcio.

Oppure l’esecutato non vuole. Per “stralciare” serve per forza il suo consenso, mentre investendo con NPL Advanced no!

COME?

Come

C’è una domanda molto valida che mi viene posta ma non ho mai scritto molti dettagli qui sulla gazzetta: “ohi dottor NPL, come funziona se voglio investire tramite la tua esperienza?

Inizi col contattarmi, e poi ci sono 3 modalità:

1. INTESTAZIONE DELL’OPERAZIONE

Signore se sei serio questo è il modus operandi che fa per te: seguito da me, ti intesti un’intera operazione immobiliare da solo e mi autorizzi ad operare per tale da garantire il successo nei tempi previsti

2. ASSOCIAZIONE IN PARTECIPAZIONE

Aderisce in quota (percentuale) ad una singola operazione. Cosi facendo, è come partecipare ad un piccolo fondo, al termine dell’investimento gli utili vengono distribuiti a tutti i partecipanti.

3. ASSOCIAZIONE IN PARTECIPAZIONE STABILE

Firmi un accordo grazie al quale partecipi continuamente a tutte le operazioni e non più al singolo investimento, creando cosi un portafoglio di investimenti immobiliari.

Attenzione! se sei interessato a lavorare con me, devi sapere che le 3 modalità sopra descritte non sono sempre disponibili. Per questo ti invito a prendere contatto con me e fare una chiacchierata 🙂

Al tuo successo,
Dottor NPL


logo Dottor NPL Dottor NPL è il primo e unico esperto sugli investimenti immobiliari NPL in Italia per privati, creatore del metodo più avanzato e redditizio NPL Advanced, nonché autore di "Come investire in NPL",  il libro di riferimento sull'argomento.

Vanta esperienza pluriennale... sin dalla nascita del primo affare NPL in Italia!
Vuoi avere il privilegio esclusivo di investire con il dottore?
Per la prima volta è possibile:  CLICCA QUI PER INGAGGIARLO!


CONDIVIDI SU: